erica


Nocino e lumache: tradizioni a tavola per San Giovanni

23 giugno 2011
Nocino e lumache: tradizioni a tavola per San Giovanni

Il 24 giugno Genova, Torino e altre città d’Italia ricordano il loro patrono S. Giovanni Battista; accanto alle celebrazioni religiose troviamo anche delle usanze popolari che vedono protagoniste erbe, piante e animali e qui vogliamo appunto dedicarci a queste. Una delle più antiche e conosciute riguarda la preparazione del nocino,un liquore ottenuto dall’infusione delle noci...
Continua a leggere

La colazione dei mattinieri
Genova e il profumo
della fugassa

22 giugno 2011
La colazione dei mattinieri Genova e il profumo della fugassa

Che voi siate genovesi o meno, camminando per le vie della città la mattina presto sentirete un profumo nell’aria… è quello della focaccia appena sfornata. E a quel punto non potete fare a meno di entrare in un panificio per acquistarne un po’. Questa delizia, in genovese fugassa (cioè cotta nel forno) nasce come cibo...
Continua a leggere

Venerdì 17: la superstizione
è in tavola

16 giugno 2011
Venerdì 17: la superstizione è in tavola

Domani è venerdì 17 con tutto quello che ne consegue in termini di superstizioni e leggende. La tradizione che vuole che il 17 porti sfortuna è antica: scritto in numero romano, infatti, è XVII, che (anagrammato) diventa VIXI: vissi, quindi non sono più in vita. Il venerdi, poi, è il giorno legato alla Passione:...
Continua a leggere

Dal latte allo yogurt,
in casa

16 giugno 2011
Dal latte allo yogurt, in casa

Lo yogurt è un alimento derivato dal latte, cremoso e dal sapore acidulo. Si ottiene dalla fermentazione del latte contaminato con fermenti lattici di due ceppi: il Lactobacillus bulgaricus e lo Streptococcus thermophilus. Durante il processo il lattosio si scinde in glucosio e galattosio con produzione di acido lattico. Per la legge italiana si...
Continua a leggere

Non pesce ma frutti di mare:
i ravioli di Marola

8 giugno 2011
Non pesce ma frutti di mare: i ravioli di Marola

Questo secondo weekend di giugno ci propone un’occasione per conoscere un piccolo paese del Golfo dei Poeti e cioè Marola, non lontano da Portovenere, che ci presenta la ormai tradizionale sagra del raviolo ai frutti di mare, giunta alla sua sedicesima edizione. Oggi è una delle sagre più famose di questa zona. Nati dall’intuizione...
Continua a leggere

Aromatica: erbe, basilico
e profumi del Ponente

1 giugno 2011
Aromatica: erbe, basilico e profumi del Ponente

  Aromatica, basilico erbe e profumi del ponente ligure, giunge alla quarta edizione. In programma da domani 2 giugno a domenica 5, la manifestazione vuole promuovere il territorio del ponente ligure, piccoli borghi fuori dai grandi circuiti turistici  e le loro erbe aromatiche, spontanee e coltivate. Questo avvenimento biennale vuole far conoscere diverse realtà, dalla...
Continua a leggere

Da Genova a Savona all’Uruguay: la farinata

24 maggio 2011
Da Genova a Savona all’Uruguay: la farinata

La farinata (fainâ de çeixai in genovese) è una delizia genovese ma non solo: viene infatti prodotta in diverse varianti in tutta la Liguria. A Imperia viene arricchita con i cipollotti, a Savona è bianca perché fatta con farina di grano. In Toscana viene chiamata cecìna, nel basso Piemonte e in Sardegna è importata...
Continua a leggere

Recco, domenica è la Festa della focaccia

18 maggio 2011
Recco, domenica è la Festa della focaccia

Domenica 23 maggio Recco ci aspetta con la Festa della focaccia,  giunta a superare la boa delle 50 edizioni. La prima, infatti, risale al 1960. Vi proponiamo quindi una gita nella cittadina del golfo Paradiso per assaporare questa prelibatezza che, nata come piatto povero, è apprezzata ben oltre i confini della nostra regione. Al...
Continua a leggere

Valgraveglia: una gita nelle terra dei testaieu

15 maggio 2011
Valgraveglia: una gita nelle terra dei testaieu

Maggio, tempo di gite. Lungo la strada da Chiavari verso l’Appennino e la Valgraveglia si passa dal paesaggio marittimo a quello più aspro del Monte Biscia e del monte Zatta da cui nasce il torrente che dà il nome alla valle. La zona è disseminata di piccoli borghi (suggeriamo l’itinerario dei Fieschi e le...
Continua a leggere

Il polpo “alla tellarese” e il Festival dei borghi storici

12 maggio 2011
Il polpo “alla tellarese” e il Festival dei borghi storici

Nelle terre dell’estremo levante ligure una leggenda vuole che un polpo suonasse le campane per avvertire i cittadini dell’arrivo dei temibili pirati saraceni. A memoria di questo evento i paesani decisero… di dedicargli una ricetta, ancora oggi presente sulle nostre tavole: il polpo “alla tellarese”,  lessato con patate e condito con olio locale, olive snocciolate...
Continua a leggere