Le Altre Storie. Arti, luoghi e persone

Lavagna, una passeggiata
tra gusto e folclore

By
27 maggio 2011
Lavagna, una passeggiata tra gusto e folclore

Domenica 29 maggio a Lavagna c’è “Andar di gusto”, una passeggiata gastronomica nella città di mare e nella cornice delle colline soprastanti. Per chi viene da fuori il programma è un po’ mattiniero, ma ricco di degustazioni, tradizione e folclore. L’appuntamento è in piazza don Costa (Cavi Arenelle) alle 8.30. Per chi viene in treno...
Continua a leggere

Bollicine all’italiana: la rivincita del chinotto

By
17 maggio 2011
Bollicine all’italiana: la rivincita del chinotto

        Fino a ieri i tempi del chinotto e della spuma sembravano passati. Ma le bollicine che hanno reso frizzanti gli anni ’70-’80 sono tornate con successo. Alessandro Invernizzi, amministratore delegato di Lurisia Acque Minerali, racconta: “Il consumatore medio è rappresentato da persone d’età compresa tra i 30 e i 50 anni. Tutta...
Continua a leggere

Valgraveglia: una gita nelle terra dei testaieu

By
15 maggio 2011
Valgraveglia: una gita nelle terra dei testaieu

Maggio, tempo di gite. Lungo la strada da Chiavari verso l’Appennino e la Valgraveglia si passa dal paesaggio marittimo a quello più aspro del Monte Biscia e del monte Zatta da cui nasce il torrente che dà il nome alla valle. La zona è disseminata di piccoli borghi (suggeriamo l’itinerario dei Fieschi e le...
Continua a leggere

Il polpo “alla tellarese” e il Festival dei borghi storici

By
12 maggio 2011
Il polpo “alla tellarese” e il Festival dei borghi storici

Nelle terre dell’estremo levante ligure una leggenda vuole che un polpo suonasse le campane per avvertire i cittadini dell’arrivo dei temibili pirati saraceni. A memoria di questo evento i paesani decisero… di dedicargli una ricetta, ancora oggi presente sulle nostre tavole: il polpo “alla tellarese”,  lessato con patate e condito con olio locale, olive snocciolate...
Continua a leggere

Tra mirto e cinghiali, alla scoperta dei sapori della Corsica

By
6 maggio 2011
Tra mirto e cinghiali, alla scoperta dei sapori della Corsica

In Corsica ci sono i ristoranti francesi (pochi), quelli tipici e i posti per turisti in cerca di pizza e ‘tagliatelle bolognese’. Quasi tutti, però, propongono taglieri di charcouterie corsa. I due salumi più conosciuti dell’isola sono la coppa e la lonza. La coppa è un misto di parti magre e grasse e si sposa bene con...
Continua a leggere